Dieci scorci imperdibili di Ferrara

ferrara via colomba

Come ho già scritto, adoro la città di Ferrara. E allora voglio renderle omaggio proprio oggi, giorno del suo Santo Patrono: San Giorgio.

Il centro storico della città offre scorci memorabili.

I miei preferiti? Eccoli

Ferrara, dieci scorci imperdibili

Via Gusmaria

ferrara via gusmaria

Questa strada con case di mattoni rossi è una traversa di via Garibaldi, in pieno centro. Non vi si trovano negozi o monumenti, ma solo le case dei ferraresi.

Piazzetta della Luna (oggi della Repubblica)

ferrara piazzetta della luna

Quando studiavo non godeva di buona fama….e a vedere le persone che vi sostano oggi, direi che la reputazione di questa piazzetta non è cambiata! Ma era magnifico fermarsi qui al pomeriggio dopo la scuola. Venite al tramonto e vedete che atmosfera!

Via delle Volte

ferrara via delle volte

Il nome è ovviamente dovuto alle volte che sormontano la strada. Ma a cosa servivano? Nel medioevo il fiume Po scorreva dove ora corre via Carlo Mayr, via adiacente e parallela a via delle Volte. Sul fiume sorgevano i magazzini dei commercianti che, grazie ai passaggi sostenuti dalle volte, potevano accedere direttamente alle loro abitazioni o alle botteghe.

Piazza San Nicolò

ferarra piazza san nicolò

Ospita la poco conosciuta chiesa di San Nicolò, sconsacrata agli inizi dell’ Ottocento. Oggi vi risiedono associazioni culturali, ma passeggiandovi si respira ancora l’aria di allora.

Chiostro del Museo della Cattedrale

ferrara chiostro

In assoluto uno dei miei luoghi preferiti. E’ in pieno centro, all’ inizio di Via San Romano, sempre così affollata e caotica. Ecco, entrare qui è come abbassare il volume del chiasso cittadino.

Museo della Resistenza

ferrara museo resistenza

Ogni volta che ci passo davanti mi coglie di sorpresa. Tutto è perfettamente ordinato e allineato. Questo è il cortile adiacente l’ ingresso del museo della Resistenza, che appare all’ improvviso passeggiando lungo via Ercole I D’Este.

Via Colomba

ferrara via colomba

Addentratevi in questa stretta via e chiudete gli occhi…sembra quasi di sentire ancora il rumore degli zoccoli dei cavalli che trainavano le carrozze, molti secoli fa.

Palazzo dei Diamanti

ferrara palazzo diamanti

Purtroppo quando ho fotografato gran parte del palazzo era coperto da impalcature…vi lascio questo scorcio della parete perché possiate apprezzare la particolarità della costruzione. Le pareti sono ricoperte da 8500 blocchetti in marmo bianco, disposti in modo da far sporgere gli spigoli. Un vero capolavoro rinascimentale.

Portale della Chiesa di San Giuliano

ferrara chiesa

Edificata nel 1405 per volere del camerlengo Galeotto degli Avogadri, sorge “all’ ombra” del castello estense, invisible agli occhi della maggior parte degli avventori. In realtà vale davvero la pena fermarsi ad ammirare il bel portale in stile gotico. Purtoppo molto spesso ci sono automobili parcheggiate davanti.

Il Duomo visto da piazza del Municipio

#duomodiferrara #italia #travel2012✈

A post shared by Di Gregorio Salvatore (@salvodg90) on

Ed eccolo qui, il duomo intitolato a San Giorgio, patrono della città. Gia di suo è splendido, ma vederlo apparire arrivando da piazza del Municipio prima di attraversare il volto del Cavallo…una goduria per gli occhi.

Questi sono i dieci scorci di Ferrara che amo di più.

Vi sono piaciuti? E voi conoscete Ferrara? Lasciatemi un like o un commento!

10 Risposte a “Dieci scorci imperdibili di Ferrara”

  1. Ferrara è uno di quei luoghi inseriti nella mia wishlist: prima o poi ci devo dare. Non è tanto distante da Trento ma spostandomi con i mezzi pubblici, ci perdo veramente troppo tempo: mi dovrò organizzare in due giornate!

    Bellissime foto e bellisismi scorci!

  2. Sabrina Balugani dice: Rispondi

    Da ferrarese sono sempre contenta che si mostri la magnificenza della nostra bellissima città. Alcuni luoghi che hai mostrato sono anni che non ci passo davanti e mi sa che nei prossimi giorni – ponte di San Giorgio permettendo – mi sa che faccio un salto a zonzo per il centro storico.

  3. Non ci sono mai stata… con questo post mi hai fatto venire la voglia di venirci! Grazie 😀

  4. Sembra davvero molto suggestiva!
    Ero troppo piccola quando ci sono stata per avere dei ricordi nitidi…dovrò rimediare! 😀

  5. Anche noi siamo stati a Ferrara e ci è piaciuto un sacco Palazzo Diamanti 🙂

  6. Ferrara è splendida: l’ho visitata per il Buskers Festival e per un concerto e mi piace moltissimo. Non conoscevo questi scorci, li segno per una prossima visita.

  7. Bellissimi scorci! Li approvo tutti, e ora voglio assolutamente andare a fotografarli anche io 🙂 Vivendo a Bologna, faccio spesso qualche capatina in quel di Ferrara 😀

  8. Ho un cliente a Ferrara e presto dovrò andarlo a trovare. Mi prenderò un paio d’ore per girare il centro cittadino. I tuoi consigli sono molto utili. Grazie.

  9. Sono stata a Ferrara tanti anni fa e il ricordo è ormai un po’ sbiadito ma è una città che mi aveva molto sorpresa e mi era piaciuta devvero moltissimo.
    L’unica cosa che mi aveva un po’ delusa è stato il castello, meraviglioso da fuori ma dentro completamente vuoto e per giunta lo ricordo anche parecchio costoso! 😓

    1. cristianafranzini dice: Rispondi

      In effetti rispetto ad altre dimore medievali questa è davvero scarna in quanto ad arredi!

e tu cosa ne pensi?