ITINERARIO DI 10 GIORNI IN IRLANDA CON I BAMBINI

by cristianafranzini
10 comments

Tour di 10 giorni in Irlanda, tutte le nostre tappe, dove dormire, quali escursioni fare

Avete mai pensato ad un itinerario in Irlanda con i bambini? Non sono un’ amante del freddo. La nostra estate è talmente fugace che ho sempre scartato qualunque meta estiva che abbia una temperatura media inferiore a quella della pianura Padana. Ma questa volta ho dovuto cedere, visto che il mio compagno ha brutalmente scartato ogni destinazione propostagli. La mia proposta è caduta casualmente su un viaggio in Irlanda, semplicemente perche è stato il primo paese “fresco” che mi è venuto in mente. Nasce così, dal caso, il nostro itinerario di 10 giorni in Irlanda.

Cosa visitare in Irlanda: Ross Castle

Irlanda con i bambini: Luca alle prese con le anatre

Abbiamo prenotato un volo Ryanair a fine giugno per partire il 29 luglio.

Con cosi poco preavviso, il nostro viaggio in Irlanda non è stato propriamente economico… ma ne è valsa davvero la pena.

Tour di 10 giorni in Irlanda con i bambini: la location perfetta

Un itinerario in Irlanda è adatto a chi viaggia con i bambini? Certo, che, per molti motivi che vi spiego qui sotto.

🍀 Intanto per la vicinanza all’ Italia. Il nostro volo Milano Orio Al Serio- Knock West Ireland è durato circa due ore.

🍀 l’Irlanda è un paese family friendly, attrezzato ovunque per accogliere famiglie. Dai B&B ai pub, alle attrazioni . E i playground sono ovunque.

🍀 Fra le cose da vedere in  Irlanda ci sono anche un sacco di animali! Pecore, capre, mucche al pascolo, ma anche tantissime foche! Assolutamente entusiasmante per i bambini.

🍀 Non è caotico. L’ Irlanda è un’ isola poco densamente abitata, è praticamente impossibile trovare traffico, evitando così a priori situazioni che possono portare stress ai bambini. Quindi un itinerario in Irlanda con i bambini in auto è davvero indicato.

🍀 Il clima è fresco. Per chi come noi parte dall’ umida pianura Padana, effettivamente il clima irlandese risulta decisamente più salubre. Pochi i siti industriali, e il vento costante dell’ Atlantico ricambia continuamente l’aria.

Viaggio in Irlanda, clima fresco!

Irlanda in agosto, berretto e k-way!

🍀 E’ per tutte le tasche. Muovendosi con un po’ di anticipo si possono trovare ottime soluzioni sia per i voli, scegliendo compagnie low cost (es. Ryanair e Aer Lingus), sia per le strutture. Noi abbiamo preferito prenotare prima di partire, ma in effetti abbiamo trovato quasi ovunque B&B con il cartello “vacancy” esposto, magari non in centro città ma comunque in luoghi spettacolari.

Quindi se state pensando ad un viaggio in Irlanda con i bambini come meta per un viaggio, state pensando bene.

tour 10 giorni irlanda

il nostro itinerario in Irlanda

 Itinerario di 10 giorni in Irlanda

Il nostro itinerario in Irlanda con i bambini è durato una decina di giorni (11 per la precisione). Prima di partire abbiamo prenotato solo il volo, l’ auto e il primo hotel.

Abbiamo scelto come aeroporto di riferimento quello di Knock-West Ireland per motivi prettamente economici: i voli costavano meno rispetto a Dublino. Un viaggio in terra irlandese si organizza alla perfezione come on the road, e per il nostro tour in Irlanda di 10 giorni abbiamo noleggiato l’auto direttamente in aeroporto (quello di West Ireland è particolarmente decentrato) e poi abbiamo cambiato alloggio ogni due o tre notti.

Per quanto riguarda l’assicurazione sanitaria, pur avendo con noi due bambini, abbiamo optato per non farla. L’Irlanda fa parte dell’ Unione Europea, e la nostra tessera sanitaria vale anche come TEAM, Tessera Europea Assicurazione Malattia, che consente di accedere gratuitamente alle cure primarie. Questa è stata una nostra scelta personale e ponderata.
Chi non si sente tranquillo e vuole essere certo di avere tutte le coperture del caso deve stipulare un’assicurazione privata. In caso noi usiamo sempre Columbus Assicurazioni.

E adesso partiamo con il nostro tour in Irlanda!

Itinerario in Irlanda: la Contea di Mayo e Sligo (2 notti)

Castlebar (Caisleán an Bharraigh in gaelico) è una cittadina della Contea di Mayo, nell’ Irlanda dell’ Ovest. Ci è sembrata una buona base per la prima tappa del nostro itinerario di 10 giorni in Irlanda poiché piuttosto comoda da raggiungere dall’ aeroporto di West Ireland, e centrale rispetto ai luoghi che volevamo visitare nei primi giorni: la bella cittadina di Westport, il Carrowmore Megalithic Cemetery e Sligo, e la magnifica e caratteristica Achill Island.

Come pernottamento abbiamo scelto la struttura Lough Lannagh Lodge B&B, un villaggio vacanze con diverse soluzioni. Noi abbiamo scelto la classica stanza con due queen bed e colazione.

Sligo è una cittadina molto caratteristica, con casette colorate e attraversata da un fiume. Il centro si visita tranquillamente a piedi in mezza giornata, e si può abbinare alla vista del Carrowmore Megalithic Cemetery che si trova poco distante.

Achill Island, che da sola richiede un giorno interno per essere vista, rappresenta l’anima selvaggia dell’Irlanda, con le vaste spiagge spazzate dal vento, e surfisti intrepidi che sfidano l’ acqua ghiacciata anche in agosto.

Ma più di tutto ho amato Westport, il classico villaggio Irlandese, dove scendi dalla macchina e senti profumo di Guinness, dove il pub è il centro nevralgico del paese ed è lì che bisogna andare! Insomma il nostro viaggio in Irlanda è iniziato nel migliore dei modi!

itinerario irlanda 10 giorni

Westport

Tour dell’ Irlanda in 10 giorni: Galway e dintorni (3 notti)

Un itinerario in Irlanda che si rispetti passa per forza per Galway. A parte essere molto carina da visitare, è crocevia fra 3 luoghi da non perdere in Irlanda:il Connemara, le Isole Aran e le Cliffs of Moher.

Abbiamo scelto però di non dormire a Galway, bensì in una casa privata in campagna ad Oughterad. Fra i posti da vedere in Irlanda in effetti ci metto anche Oughterard, sul lago Corrib: il paese è molto accogliente e ci sono almeno un paio di pub in cui vale assolutamente la pena fermarsi. Qui abbiamo visto il primo di una serie di castelli e fortezze, l’Aughnanure Castle. Il lago Corrib inoltre è noto per la pesca e la possibilità di fare gite in barca fino al fantastico Ashford Castle, un antico maniero riconvertito in hotel a 5 stelle.

Oughterard è anche più comodo rispetto a Galway per chi vuole raggiungere Rossaveal e imbarcarsi su un traghetto per le Aran Islands, escursione che occuperà sicuramente una giornata intera. In alta stagione i traghetti vanno prenotati in anticipio.

Galway è un susseguirsi senza fine di pub e negozi di souvenir, ma la musica dal vivo che suona in continuazione e l’età media della gente in giro la rende molto vivace e piacevole. Dopo un rapido giro a piedi in centro ci siamo concessi un’ ottima cena a base di hamburger e pollo fritto da The Burgerstory, vicino alla Spanish Arch.

Infine da qui si possono raggiungere le mitiche Cliffs of Moher ,uno dei must del nostro itinerario di 10 giorni in Irlanda. Anche questa visita richiederà bene o male un intero giorno: si trovano infatti piuttosto decentrate rispetto ad altre cittadine (ad esempio da Galway distano quasi 2 ore di auto) e, oltre alla passeggiata sulle scogliere, c’è anche un bellissimo museo geologico da visitare.

tour irlanda 10 giorni

Galway

Viaggio in Irlanda: Killorglin e la Contea di Kerry (2 notti)

Abbiamo proseguito il nostro viaggio in Irlanda con i bambini verso sud. Nella Contea di Kerry abbiamo finalmente trovato un clima più mite, attorno ai 18 gradi. Se visitate chiedendo cosa visitare in Irlanda del Sud, qui c’ è veramente molto da fare. Fra i vari posti da vedere noi abbiamo scelto la Dingle Peninsula e il Killarney National Park, e fatto una breve sosta a Cork quando siamo ripartiti.

La Dingle Peninsula, insieme all’ adiacente Ring of Kerry, è uno degli anelli panoramici più famosi d’ Irlanda: una strada , la Wild Atlantic Way, che segue la costa sinuosa fino ad abbracciare l’ oceano aperto a Slea Head. Sicuramente uno dei luoghi più autentici e selvaggi che abbiamo visto.

Il Killarney National Park sorge nei presi della graziosa cittadina omonima. E’ un area protetta in cui è possibile fare escursioni a piedi o in bici, navigare sui laghi e scoprire antichi manieri.

Durante il nostro soggiorno nella Conte di Kerry abbiamo scelto un angolo di paradiso come alloggio: un bellissimo B&B immerso nel verde, il Grove Lodge a Killorglin, a pochi chilometri dal parco.

Tour di 10 giorni in Irlanda: Kilkenny Castle (1notte)

tour irlanda 10 giorni

I castelli irlandesi sono famosi in tutto il mondo, e dove ti giri te ne trovi uno davanti. Ma il Castello di Kilkenny è splendido, davvero imperdibile. La visita richiede almeno un paio d’ore. Altra attrazione nei dintorni è il Rock of Cashel, che per ragioni di tempo non siamo riusciti a visitare.

Itinerario in Irlanda: Dublino (2 notti)

In un itinerario in Irlanda con i bambini non può mancare Dublino. Piccola capitale che ci è piaciuta moltissimo!

Per le nostre ultime notti in Irlanda abbiamo scelto di dormire al Barry’s Hotel, con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Si trova sull’ altro lato del fiume rispetto alla maggior parte delle attrazioni della città, che però si raggiungono con una ventina di minuti di passeggiata.

Abbiamo sfruttato gli autobus Hop On Hop Off per vedere anche alcune cose interessanti ma più lontane dal centro. Il primo giorno, essendo arrivati nel pomeriggio, ci siamo dedicati totalmente alla Guinness Storehouse. Non perdetela! Guinness è una famiglia di cui vale la pena conoscere la storia, e i sei piani dell’ edificio mostrano tutti gli aspetti che stanno dietro a una pinta della famosa birra: dagli ingredienti utilizzati, al trasporto, all’ evoluzione del marketing, fino agli assaggi con un viaggio olfattivo e visivo fin dentro al bicchiere. Alcune sezioni, come la parte degli ingredienti usati e l’ intero piano della storia pubblicitaria della Guinness, sono particolarmente piacevoli anche per i bambini.

Itinerario irlanda con i bambini

Irlanda con i bambini: Eva e Luca alla Guinness Storehouse

Il secondo giorno abbiamo visitato il centro con le chiese principali, il magnifico Trinity College con l’ antico Book Of Kells, e poi abbiamo camminato per le vie dello shopping, anche se non siamo rimasti particolarmente colpiti. Dublino non è una città dispersiva e tutte le principali attrazioni si possono raggiungere a piedi.

La mattina successiva ci siamo svegliati con calma e ci siamo regalati un’ ultima ottima colazione prima di partire per tornare a West Ireland, riconsegnare l’ auto e prendere il nostro volo di rientro.

Un itinerario in Irlanda con i bambini è semplice da organizzare!

Ecco concluso il nostro tour dell’ Irlanda con i bambini.

L’ Irlanda con i bambini si è rivelata un paese accogliente sotto ogni punto di vista.  La cucina è variegata, la maggior parte del tempo lo si passa all’ aria aperta e gli spazi dove far giocare i bambini non mancano mai. Se avete qualche domanda su come organizzare un itinerario in Irlanda con i bambini non esitate a scrivermi!

E il budget? Leggi quanto costa un viaggio in Irlanda 

forse può interessarti

10 comments

Dani 20/06/2018 - 6:13 AM

Non ho mai preso in considerazione l’Irlanda come meta per un viaggio. Il tuo itinerario però mi sembra molto interessante.

Reply
cristianafranzini 20/06/2018 - 6:00 AM

Ciao Dani, nemmeno io l’ avrei presa in considerazione se non fossi stata obbligata dalle circostanze. E invece mi ha stupita, e soprattutto mi ha lasciato un senso di pace e di sottile malinconia. Un piccolo mal d’ Irlanda

Reply
elisaelyphotography 19/06/2018 - 11:35 PM

Un bel viaggio! dovrei prenderlo in considerazione per le mie prossime tappe! e complimenti per l’articolo!
_______
Yelyzaveta Semenova
http://www.yelyzavetasemenova.com

Reply
Kristel 19/06/2018 - 8:11 PM

Utilissimo il tuo itinerario, grazie per averlo condiviso! Io adoro l’irlanda!

Reply
Giovy Malfiori 19/06/2018 - 4:13 PM

Io sono tornata da poco dall’Ulster e ti consiglio, nel caso tornassi, di visitarlo. L’Irlanda è un luogo che va bene a ogni età.

Reply
unasicilianaincucina 19/06/2018 - 2:05 PM

mi è molto utile perché questa estate andrò in moto in Irlanda

Reply
cristianafranzini 20/06/2018 - 8:55 PM

in moto….noleggiandola là o partendo dall’ Italia?

Reply
Marika 19/06/2018 - 1:37 PM

Grazie mille per il tuo post è molto interessante per chi come me ha in mente di trasferirsi all’estero.

Reply
cristianafranzini 15/04/2018 - 9:46 PM

arriverà anche la vostra occasione, ne sono sicura!

Reply
Zucchero Farina in viaggio 13/04/2018 - 2:10 PM

Che bell’itinerario! Studio e ristudio l’Irlanda da anni ormai ma per un motivo o per l’altro non l’abbi ancora visitata.

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.