LA SPIAGGIA DI PAESTUM: 6 BUONI MOTIVI PER ANDARCI IN VACANZA

by cristianafranzini
0 comment

Durante un breve viaggio di lavoro a Paestum ho fatto qualche passeggiata al mare e alla spiaggia. Non mi ero minimamente chiesta come potesse essere la spiaggia di Paestum, quindi non avevo proprio aspettative. Però quando l’ho vista per la prima volta ci sono rimasta male… E francamente ho pensato che c’è di molto meglio!

Diciamo che il primo impatto non è stato positivo per il colore della sabbia: la spiaggia di Paestum in effetti è piuttosto grigia, e questa tonalità davanti al mare mette un po’ di tristezza. Non che io sia abituata (purtroppo, sigh!) a frequentare spiagge caraibiche, però neanche le spiagge romagnole lasciano questa impressione. In Romagna la sabbia non è dorata ma sicuramente più chiara e più gradevole alla vista.

Ovviamente so bene che il colore della sabbia dipende dalla sua composizione, ma il primo impatto è stato comunque poco felice.

Ma torniamo alla spiaggia di Paestum. Dopo una prima impressione non positiva, ho dovuto ricredermi. Sono tornata più volte a vedere la spiaggia, e analizzando bene la situazione ci sono invece diversi buoni motivi per andare al mare a Paestum. Vi va di scoprirli?

Spiaggia di Paestum: 6 buoni motivi per andarci

C’è la pineta

Spiaggia di Paestum pineta

Prima di raggiungere la spiaggia di Paestum si trova una bellissima e fitta pineta. Ci sono sentieri per attraversarla, anche se non illuminati. È comunque molto gradevole sia perché mantiene l’aria fresca, sia per il buon profumo di pino che aleggia lungo le strade. Se vi piace fare jogging, correre attorno alla pineta, o al suo interno, è davvero una bella esperienza.

Spiaggia libera e stabilimenti balneari si alternano

Spiaggia libera di paestum

La spiaggia di Paestum è un alternarsi continuo di stabilimenti e tratti di spiaggia libera. Quindi in qualunque punto voi accediate alla spiaggia, troverete in un breve raggio sia gli stabilimenti attrezzati con bar, lettini e ombrelloni, sia la spiaggia libera. Così potrete scegliere ogni giorno se preferite stare per conto vostro, e gratis, o se preferite avere le comodità degli stabilimenti. Inoltre tenete presente che di sera diversi stabilimenti si trasformano in ristoranti. A questo proposito vi consiglio di cenare al Lido Athena.

Presenza di giochi per bambini

Parco giochi in spiaggia a paestum

Da mamma osservo sempre se le condizioni sono ottime anche per i bimbi. Anche se i miei figli non erano con me, ho constatato con piacere che alcuni stabilimenti hanno piccoli parchi giochi, con scivoli e torri per arrampicare. Quando si pensa a spiagge formato famiglia si fa presto a dire Riviera Romagnola. E invece anche le spiagge di Paestum sono family friendly. Un bel servizio per tenere impegnati i piccoli quando non è possibile fare il bagno. Questo rende la spiaggia di Paestum una buona spiaggia anche per le famiglie.

Fondale sabbioso e digradante

Spiaggia di paestum

Un’altra buona qualità della spiaggia di Paestum e che è sabbiosa e il fondale scende molto lentamente. Ci si può addentrare per diversi metri prima che il livello dell’acqua aumenti troppo. Io non amo nuotare ma faccio volentieri passeggiate e cerco molto questa caratteristica. Inoltre per chi è in vacanza con bambini quella di Paestum è una spiaggia che si rivela adatta anche a loro.

Non ci sono hotel sulla spiaggia

Lungomare Paestum

Non so esattamente perché la ritengo una qualità. Forse vedere poca confusione a ridosso della spiaggia di Paestum mi ha lasciato una profonda e duratura sensazione di relax: niente automobili, niente frotte di persone che attraversano continuamente la strada, insomma un posto molto tranquillo. Per contro, considerate che per raggiungere la spiaggia di Paestum bisognerà camminare un po’, anche se molti hotel mettono a disposizione un servizio navetta.

Ampiezza della spiaggia adatta

Barca in spiaggia a paestum

Avete presente quanto sono larghe certe spiagge nel nord Italia? Va bene avere spazio, ma quando tra il bagnasciuga e la toilette ci sono 300 metri di spiaggia, la cosa può risultare sgradevole. La spiaggia di Paestum è perfetta: negli stabilimenti c’è lo spazio per il bar, per una decina di file di ombrelloni e rimangono una decina di metri di spiaggia per passeggiare.

Come arrivare a Paestum

Paestum fa parte del comune di Capaccio, in provincia di Salerno. Per raggiungerla in auto l’uscita autostradale più prossima è Battipaglia, sulla A2 Salerno-Reggio Calabria.

In aereo invece l’aeroporto più vicino è quello di Napoli Capodochino, che dista 90 minuti di auto.

Infine se volete arrivare a Paestum in treno potete prendere l’alta velocità fino a Salerno e da qui il regionale fino a Capaccio.

 

forse può interessarti

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.