OTTAWA: COSA VEDERE NELLA CAPITALE DEL CANADA. ITINERARIO DI 1 GIORNO

by cristianafranzini
0 comment

Hai prenotato il tuo viaggio in Canada e hai scoperto che la sua capitale è Ottawa, e ora ti stai chiedendo se vale la pena vederla. Non darò la risposta alla tua domanda, ma ti parlerò di Ottawa e cosa vedere in città in un itinerario di un giorno.

Partiamo dalla notizia bomba: la capitale del Canada è Ottawa. 

Gli italiani difficilmente sentono parlare di Ottawa… E quasi nessuno sa dove collocarla su una mappa del Canada. Ebbene, Ottawa si trova nel Canada Orientale e si raggiunge facilmente sia da Montreal sia da Toronto.

Si trova sulla strada dei classici itinerari del Canada Orientale, fra i due parchi nazionali dell’Algonquin e di Mont Tremblant.

Ottawa dove si trova

Ad Ottawa i luoghi di interesse sono tutti piittosto vicini fra loro, rendendola una città ideale per essere visitata a piedi, anche dalle famiglie con bambini.

Sicuramente la capitale del Canada è molto distante dal somigliare alle grandi capitali europee, e questo per un europeo potrebbe essere motivo di grande delusione. Ma bando alle ciance, ti dico cosa c’è da vedere a Ottawa e poi valuterai se ne vale la pena.

Ottawa cosa vedere in un giorno: itinerario in città

Cosa vedere a Ottawa? Quanto tempo dedicare alla città? La nostra visita a Ottawa è stata  in giornata, o meglio due mezze giornate. In questo tempo siamo riusciti a vedere tutto quello che avevamo inserito nel nostro itinerario insieme ai nostri bambini.

Visitare Ottawa

Nella mappa qui sopra puoi farti un’ idea della disposizione dei principali punti di interesse di Ottawa. Vedrai anche che a Ottawa scorre il fiume omonimo, che divide la capitale canadese dalla cittadina di Gatineau.

Cosa vedere a Ottawa: Parliament Hill

Il punto da cui spesso si comincia la visita della capitale canadese è Parliament Hill, ovvero la collina del Parlamento, fulcro della vita amministrativa e politica della nazione.

Cosa vedere a Ottawa Parliament hill

Parliament Hill è una collina che sorge sul fiume Ottawa e ospita il palazzo del Parlamento e altri uffici governativi, tutti in magnifico stile Vittoriano.  C’è anche una bellissima area verde dove è abbastanza frequente incontrare scoiattoli e castori, per la gioia dei bambini.

È possibile partecipare a visite guidate nell’ East Block e nella House of Common, nel West Block. La prenotazione del biglietto è praticamente indispensabile, puoi farlo qui.

Il Senato del Canada si è invece trasferito nell’edificio della vecchia stazione ferroviaria, a poche centinaia di metri da Parliament Hill. È possibile prenotare la visita dallo stesso sito.

All’inizio del viale che porta al palazzo del Parlamento si trova il monumento voluto per celebrare i 100 anni della nascita del governo federale canadese: è la cosiddetta “fiamma centenaria”, una fontana con al centro una fiamma alimentata a metano che non si spegne mai.

Il significato è ricco di orgoglio: il governo canadese, nell’ unificare i diversi popoli che lo compongono, ha dimostrato che è possibile mescolare l’ acqua e il fuoco, superando le diversità di cultura e tradizioni per costruire un unico grande paese.

Cosa vedere a Ottawa: il Rideau Canal

A poche centinaia di metri da Parliament Hill la città viene tagliata dal Rideau Canal, opera idraulica riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’Umanità. È un canale lungo 8 km nato come via di comunicazione e trasporto merci. Ma oggi  ha assunto tutt’altra valenza: è un luogo ideale dove fare passeggiate e uscite in bicicletta, come anche gite in barca.

Ottawa rideau canal

Il Rideau Canal è famoso anche per essere la più lunga pista di pattinaggio su ghiaccio esistente: le temperature rigide dell’inverno canadese congelano naturalmente le acque del canale, permettendo ai canadesi di usarlo sia per spostarsi da un luogo all’ altro della città, sia come divertimento.

Si dice che la parte più bella del Rideau Canal sia quella su cui si affaccia Major’s Hill Park, bellissimo parco pubblico cittadino incastonato fra le acque del canale e del fiume Ottawa.

Cosa vedere a Ottawa: la Basilica di Notre Dame

A due passi da Major’s Hill Park troviamo altre due attrazioni: non si può visitare Ottawa senza andare alla magnifica Basilica di Notre-Dame, sede dell’ Arcivescovado di Ottawa e più grande chiesa cattolica della città.

Diciamo che per un italiano le chiese di Oltreoceano spesso risultano poco interessanti, perché piuttosto recenti: anche questa basilica lo è, essendo stata costruita solo nel 1841. Ma la volta stellata del soffito è molto affascinante.

cosa vedere a ottawa

Cosa vedere a Ottawa: arte canadese e non solo

Se ami l’arte non perderti la National Gallery of Canada, un museo spettacolare per conoscere l’arte canadese e inuit, ma che ospita anche autori internazionali. La visita dura un paio d’ore.

Lo riconoscerai facilmente grazie a Maman, un gigantesco ragno in bronzo, opera della scultrice Louise Bourgeoise. Si trova proprio di fronte a Notre Dame.

Cosa vedere a ottawa

Eva e Luca ai piedi di Maman

Cosa vedere a Ottawa: il Byward Market

Colonel By è l’ ideatore del Rideau Canal e ha voluto anche questo distretto, che ospita la più importante area commerciale della capitale canadese. Byward Market è anche  uno dei più antichi mercati coperti del Canada: esiste dal 1826!

Questo quartiere di Ottawa è l’ideale per fermarsi a pranzo e provare diversi tipo di cucina. Infatti qui ci sono ristoranti e fast food da tutti i continenti.

Ma è una zona molto piacevole anche per perdersi fra le bancarelle di frutta e verdura coloratissime e disposte in ordine maniacale, e acquistare qualche specialità canadese da riportare a casa, come ad esempio il celeberrimo sciroppo d’acero.

Cosa vedere a Ottawa: Mosaiculture Gatineau

Ottawa è attraversata dal fiume omonimo, e dietro Parliament Hill si può attraversare l’ Alexandra Bridge, il ponte per raggiungere la porzione di città dall’ altra parte del fiume.

Cosa vedere a ottawa

Qui si trova il Canadian History Museum, con anche il Children Museum, sicuramente di grande interesse per le famiglie. Ma noi siamo stati attirati qui da un’ altra esposizione, che si tiene nel parco Jacques Cartier proprio alla fine del ponte: Mosaiculture Gatineau, un luogo magico dove ogni pianta, ogni cespuglio, ogni filo d’ erba fa parte di un più grande disegno.  Enormi siepi fatte crescere nelle forme più diverse: persone, animali, edifici, barche.

Uno spettacolo difficile da descrivere a parole. Ne avevamo sentito parlare e , vista la bella giornata dopo la pioggia torrenziale del giorno precedente, abbiamo scelto di visitare questa esposizione giusto per restare all’ aperto. Ma più che altro siamo rimasti a bocca aperta! Il parco non è grande ma ci siamo rimasti diverse ore, ad osservare, ammirare e capire le tante opere d’ arte costituite completamente di vegetali. Squadre di giardinieri lavoravano senza sosta per mantenere perfette le figure ed eventualmente sostituire qualche piantina secca. Abbiamo visto omaggi alle popolazioni indigene canadesi, alla minoranza cinese in Canada, sculture sportive e dedicate alla musica, insomma gli argomenti trattati in questo grande museo a cielo aperto sono molteplici.

Ottawa cosa vedere mosaiculture

Mosaiculture ottawa

Cosa vedere a Ottawa mosaiculture

Mosaiculture ottawa

Per sapere dove si svolgerà la prossima fiera di Mosaicülture consulta il sito dedicato.

Visitare Ottawa: informazioni utili

A Ottawa ci si muove facilmente a piedi, se si alloggia nella zona di downtown. Ma durante il nostro soggiorno abbiamo deciso di muoverci in auto: a Ottawa non c’è la metropolitana e il tempo è stato piuttosto inclemente con noi. Da qui la necessità di arrivare in centro rapidamente e facilmente. Il traffico a Ottawa è praticamente inesistente, quindi spostarsi in auto è molto agevole, grazie anche alla disposizione a scacchiera delle strade del centro.

Dove parcheggiare a Ottawa

Due punti strategici dove parcheggiare l’ auto per visitare la capitale canadese sono la zona vicino a Parliament Hill e la zona di Byward Market.

Per andare a Parliament Hill e area circostante abbiamo parcheggiato al National Arts Centre, un parcheggio sotterraneo molto comodo anche quando piove, visto che è coperto! Il costo è di circa 12 $ CAN per tutta la giornata.

In alternativa, per visitare Ottawa downtown può risultare comodo parcheggiare nei pressi del Byward Market: qui ci sono sia parcheggi coperti multipiano, sia parcheggi esterni che sono molto convenienti: 10 $CAN al giorno.

Dove mangiare a Ottawa

Ne ho già parlato: ti consiglio di andare a Byward Market, dove puoi trovare locali di tutte le nazionalità con cucina tipica, ma anche mercato ortofrutticolo per acquistare frutta e verdura, e il mercato coperto che ha tante postazioni gastronomiche per un pranzo veloce.

Dove alloggiare a Ottawa

Noi abbiamo alloggiato a downtown, al Voyageur’s Guest House. È un bed&breakfast che offre camere con bagno privato e prima colazione. Diciamo che un ambiente più adatto ai giovani che alle famiglie. La struttura avrebbe bisogno di essere rinnovata, ma tutto sommato la stanza era pulita anche se essenziale, e la colazione soddisfacente. Il prezzo è molto competitivo.

Questi sono i nostri consigli su Ottawa e cosa vedere in città, validi sia per le famiglie che per chi viaggia senza bambini ma ha comunque poco tempo a disposizione.

Se l’ articolo ti è piaciuto, condividilo o lasciami un commento. Se hai domande, sarò felice di risponderti.

Buona permanenza nella capitale del Canada!

forse può interessarti

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.