TERME NATURALI DI SATURNIA:PERCHÉ SONO PERFETTE ANCHE PER I BAMBINI

by cristianafranzini
15 comments

Se cercate delle terme naturali adatte anche ai bambini, dovete andare alle terme di Saturnia.

Le terme naturali di Saturnia si trovano in Maremma, più precisamente nel comune di Manciano. Siamo in un’area di grande interesse storico e naturalistico, e sicuramente le terme di Saturnia contribuiscono a questa ricchezza.

Leggi: cosa vedere in Maremma in 4 giorni

L’acqua delle terme di Saturnia scorre per decenni nelle profondità della terra, sotto al Monte Amiata, caricandosi di minerali che la rendono unica.

Terme di Saturnia libere

Terme naturali di Saturnia: come sono fatte

La Toscana è una regione ricchissima di fonti termali. Abbiamo già parlato delle terme libere di Bagni San Filippo, ma quelle di Saturnia sono decisamente più famose.

La loro conformazione le rende un luogo particolarmente affascinante: il torrente termale si tuffa in un salto di diversi metri creando una cascata, che riempie senza sosta le vasche calcaree sottostanti, formatesi in centinaia di anni. A Saturnia le terme naturali sono conosciute anche come cascate del mulino, perché qui un mulino c’era davvero. Oggi resta la costruzione in pietra, mentre la ruota è stata rimossa.

Ma perché le terme naturali di Saturnia sono particolarmente adatte ai bambini? E i bambini posso andare alle terme?

Le terme fanno bene ai bambini?

Intanto cominciamo col rispondere a questa domanda: i bambini possono andare alle terme? Gli fa bene?

La risposta è sì! Le acque termali apportano benessere e vantaggi per la salute in base alla loro composizione. Questi vantaggi sono validi anche per i bambini. Il dubbio che spesso ci si pone riguarda la temperatura dell’acqua e la permanenza in acqua.

Ovviamente prima di portare i bambini alle terme è necessario conoscere alcuni accorgimenti da seguire per rendere perfetta anche la loro permanenza.

Bambini alle terme: come comportarsi

Le regole da seguire sono poche e semplici:

👉Innanzitutto le terme sono sconsigliate per i bambini sotto i 3 anni di età. Eventualmente consulta il pediatra prima di partire.

👉La permanenza in acqua termale non dovrebbe mai superare i 20 minuti, oltre i quali è necessario uscire dall’ acqua e sostare una decina di minuti. Questo accorgimento minimizza il rischio eventuale di irritazione della pelle, che nei bambini è particolarmente delicata.

👉Non abbuffarsi poco prima di entrare in acqua, nemmeno se questa è calda.

👉Se sono presenti cascate (come alle terme naturali di Saturnia) non far sostare i bambini più di 10 minuti alla volta: qui infatti la concentrazione di anidride carbonica è massima, e si può incorrere in qualche rischio per l’apparato respiratorio.

Ma veniamo ai motivi per cui a Saturnia le terme naturali sono perfette per i bambini

Secondo noi le terme naturali di Saturnia sono ottime anche per i bambini, per diverse ragioni che vedremo insieme.

Il parcheggio

Il primo motivo per cui le terme libere di Saturnia sono ottime per le famiglie è il parcheggio, molto vicino all’area termale. Si può scendere dall’auto direttamente in costume, ciabatte e accappatoio. Infatti dovrai percorrere solo poche decine di metri prima di raggiungere il torrente e le vasche.

Ci sono bar e servizi igienici

Quando si viaggia con i bambini l’ imprevisto è sempre dietro l’angolo. Hai dimenticato la merenda? O si manifesta un improvviso bisogno del bagno? Alle terme naturali di Saturnia ci si può rilassare, perché c è un bar-ristorante con servizi igienici attrezzati.

La temperatura dell’acqua

Non è una questione banale. Alcune fonti termali sgorgano a temperature molto elevate, come nel caso delle terme libere di Bagni San Filippo, dove bisogna prestare attenzione a dove ci si bagna per evitare di scottarsi. Alle terme naturali di Saturnia invece l’acqua scorre a 37 gradi, e si rinfresca nelle vasche raggiungendo i 32-33 gradi che rimangono costanti.

Questa temperatura consente di bagnarsi piacevolmente senza scottarsi e evitando repentini episodi di ipotensione.

La profondità dell’acqua nelle vasche e l’accesso semplice

La profondità dell’acqua varia da pochi centimetri, vicino alla riva del torrente, ai circa 80 centimetri nelle vasche più profonde. Per precauzione puoi far indossare i braccioli ai bambini più piccoli. Inoltre entrare nelle vasche è molto semplice: ci sono scalini naturali per salire in quelle più alte, facilmente accessibili anche ai bambini.

Tutte queste ragioni rendono le terme naturali di Saturnia adeguate e sicure anche per i bambini

Terme naturali di Saturnia

La nostra esperienza alle terme naturali di Saturnia con i bambini è stata fantastica, sicura e molto rilassante. Ci siamo intrattenuti per circa 3 ore, alternando i bagni a pause fuori dall’acqua, e passando da una vasca all’altra.

Come arrivare alle terme naturali di Saturnia?

Semplicissimo! Per arrivare alle terme di Saturnia clicca qui per aprire la posizione esatta su Google Maps.

Comunque le terme naturali di Saturnia si trovano sulla Strada Provinciale 10. Per chi arriva da nord, lasciarsi le Terme di Saturnia Spa&Golf Resort sulla sinistra e proseguire per alcune centinaia di metri in direzione Manciano. Ad un tratto la strada curva decisamente verso sinistra, ma una stradina sterrata prosegue invece dritta dritta fino al parcheggio delle terme naturali di Saturnia.

Per chi invece proviene da sud (es. da Manciano) oltrepassare l’ Hotel La Fonte del Cerro che troverai alla tua sinistra, fino a incontrare le indicazioni per il parcheggio delle terme naturali.

E quel vermetto rosso chi è..?

Facendo il bagno nell’acqua delle terme di Saturnia molto probabilmente noterai la presenza di piccoli vermi rossi che galleggiano e nuotano beatamente come te.

Prima di schifarti, sappi che sono innocui per l’uomo, e che l’acqua sulfurea è il loro regno.

Si chiama Saturnino chiromonus e puoi leggere di più su di lui e la sua presenza cliccando qui.

Se ti piacciono le terme, non devi perderti le cascate del mulino a Saturnia!

 

forse può interessarti

15 comments

Roberta Buzzi 07/09/2019 - 10:30 AM

È una delle tante mete che ho nella mia infinita wish list. Non sapevo affatto di questi vermetti, ma se dici che sono innocui mi fido!! 😅

Reply
Monica 06/09/2019 - 2:49 PM

Peccato che abbiano tolto la ruota del Mulino avrebbe caratterizzato maggiormente la location Ottimi consigli per portarci anche i bambini

Reply
Chiara 12/08/2019 - 7:17 AM

Hai ragione con qualche accorgimento è possibile anche andare alle terme coni bimbi. E poi queste sembrano stupende!

Reply
Anna 10/08/2019 - 7:46 AM

Alle Terme di Saturnia ci siamo stati recentemente…sono davvero bellissime… relax allo stato puro

Reply
Marina 10/08/2019 - 3:38 AM

Non sapevo dell’esistenza di questi vermetti rossi che vivono nelle acque sulfuree.
Saturnia visitata da fidanzata … ormai 15 anni fa all’epoca non c’era il bar ne i bagni

Reply
Sara Chandana 07/08/2019 - 11:06 PM

Che fortuna abitare vicino alle Terme di Saturnia! Qual é il periodo migliore per evitare la folla?

Reply
cristianafranzini 08/08/2019 - 10:57 AM

Ciao Sara! Noi le abbiamo trovate piuttosto libere al tramonto, in primavera. Ma a dire il vero anche in pieno inverno non erano affollate, e il microclima intorno alle terme è fantastico!

Reply
Priscilla 30/07/2019 - 12:55 PM

Adoro le terme di Saturnia, le loro vasche a diverse temperature e il fatto che sono comunque spettacolari. Unico consiglio: toglietevi tutti i ninnoli d’argento che si ossida e si rovina in un nonnulla!

Reply
cristianafranzini 08/08/2019 - 10:58 AM

Hai ragione… Di solito usiamo anche costumi “di seconda mano”

Reply
patty_unanimainviaggio 30/07/2019 - 10:07 AM

Sembrano bellissime, un luogo unico! non sono mai andata ma spero di poterlo fare presto e portare la mia adolescente, amante delle terme!

Reply
Speranza 30/07/2019 - 9:05 AM

E’ da alcuni anni che vorrei andare alle terme di Saturnia, sono descritte da te così bene che mi chiedo perché sto procrastinando!

Reply
Alessandra 30/07/2019 - 8:13 AM

Sai che mi hai convinto? Non sono solita frequentare le terme ‘al chiuso’ perché mi vergogno, ma questa potrebbe essere un’ottima soluzione! È meglio mettere le ciabatte ai piedi o si può stare a piedi nudi? Grazie

Reply
cristianafranzini 08/08/2019 - 10:59 AM

Qui si sta bene anche a piedi nudi perché il fondo è di ciottoli tondi

Reply
unasicilianaincucina 30/07/2019 - 8:09 AM

è uno di quei posti che ho sempre voluto visitare ma nel quale non sono ancora riuscita ad andare …grazie per il post

Reply
Letizia 30/07/2019 - 7:55 AM

Le Terme di Saturnia non sono tanto lontano da dove abito io, e da bambina ci sono stata tante volte… da adulta invece non ci sono più tornata per pigrizia direi 😅 Ma mo hai fatto tornare voglia di andarci!

Reply

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.